venerdì 17 gennaio 2014

Max Factor Kohl Eyeliner Pencil matita occhi effetto kajal

Pro: scrive benissimo e si sfuma una meraviglia.

Contro: nessuno in particolare.

Prezzo: intorno ai 7 euro.

Curiosità: esiste in otto colori, tra cui il nr. 10 bianco.

INCI: Hydrogenated Palm Oil, Hydrogenated Coco-Glycerides, Caprylic/Capric Triglyceride, Hydroxylated Lanolin, Synthetic Beeswax, Dimethicone, Stearalkonium Hectorite, Propylparaben, Propylene Carbonate, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Lecithin, Glyceryl Stearate, Glyceryl Oleate, Citric Acid [+/- CI 75470, CI 77000, CI 77007, CI 77019, CI 77491, CI 77492, CI 77499, CI 77510, CI 77742, CI 77891]

*********************************************************************************
Questo prodotto mi è stato fornito in test da Max Factor talmente tanti anni fa 
che nemmeno mi ricordo esattamente quando, e da allora è stato acquistato e riacquistato.

*********************************************************************************

Non so perché ho aspettato tanto tempo per recensire questo prodotto, che ormai è un evergreen nelle mie pochette per il trucco. 

Il kohl by Max Factor è stato uno dei primissimi prodotti che io abbia mai ricevuto in test, e se considerate che sono attiva su questo blog dal 2007 e che da allora è passata talmente tanta acqua sotto i ponti che io nemmeno ricevo più campioni da questo marchio... Insomma, ne ho lasciato passare, di tempo!

Non è la mia matita occhi preferita, lo dico subito (quella è la Urban Decay 24/7 Glide-On Eye Pencil), però è in assoluto uno dei kajal che ho acquistato e riacquistato più volte in tutta la mia vita. In realtà se la gioca alla pari con uno della Miss Broadway che non fanno più, ma lo usavo in un'epoca in cui sperimentavo poco (avevo quattordici anni e una paghetta settimanale di diecimila lire, se non ricordo male...).

Perché torno sempre a questo kohl by Max Factor? Perché trovo che sul mercato ci siano poche alternative altrettanto valide allo stesso prezzo. La Urban Decay costa poco più del doppio e non è venduta nella mia città: nella cosmesi, come nella vita casalinga, spesso e volentieri budget e praticità hanno la meglio.

Questa matita SCRIVE. Non dovrebbe essere strano che una matita scriva, ma da appassionate di make-up quali noi siamo, sappiamo tutte che spesso questa minima ma fondamentale caratteristica è proprio la più difficile da reperire. Il kohl Max Factor traccia una linea intensa, pigmentata, altamente sfumabile e, per essere un kohl, sta anche abbastanza al posto suo. Niente occhi da panda nel giro di qualche ora, per intenderci.

Trovo sia diventato un po' difficile reperire questo marchio al di fuori del circuito Acqua e Sapone, ma per fortuna il punto vendita vicino casa mia ha un bell'espositore ben assortito e non mancano le novità: da qualche tempo Max Factor si pubblicizza in tv ed è frustrante cercare gli ultimi arrivi senza trovarli. Vedo che di recente c'è stato il rilancio di una delle mie prime ciprie (oggi sono in modalità vintage: ON), la Creme Puff: chissà se ne hanno rivisitato la fragranza!

E voi, avete una matita occhi preferita? Sono curiosa di sapere se anche per voi Max factor è il brand a cui fare ritorno :-)


2 commenti:

  1. Amo Max Factor, ma per le matite occhi mi trovo bene con e.l.f. e (vista la differenza di prezzo) ormai uso quasi solo quelle. Anche da Limoni lo stand MF si è molto ridotto e la cosa mi dispiace moltissimo!

    RispondiElimina
  2. Io sono molto affezionata alle matite extraeye di Deborah, le uso da anni e quella nera al momento è la mia preferita.
    Max Factor purtroppo non è facilmente reperibile, almeno per me, e quando lo trovo gli stand sono spesso messi male...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails