martedì 14 aprile 2009

Max Factor Creme Puff fondotinta e cipria uniformante opacizzante



Pro: una vera sorpresa! Rimane mat per ore, e ha un’ottima coprenza. In più, giurerei che ha anche un leggero effetto ‘riempitivo’ sulle rughette…

Contro: temo che l'INCI non sia dei più puliti. Purtroppo poi, almeno secondo il mio modesto parere, ha un profumo davvero tremendo. Vecchio vecchio vecchio.

Prezzo: intorno ai 12 euro, ma siccome non è proprio un cosmetico nuovissimo è possibile anche trovarlo a molto meno.

INCI: Talc, Titanium Dioxide, Zinc Stearate, Calcium Carbonate, Paraffinum Liquidum, Parfum, Sorbitan Sesquioleate, Lanolin, Methylparaben, Propylparaben, Polysorbate 60, BHA, Amyl Cinnamal, Benzyl Alcohol, Benzyl Benzoate, Benzyl Salicylate, Cinnamic Alcohol, Citronellol, Coumarin, Eugenol, Geraniol, Hidroxycitronellol, Isoeugenol, Linalool, Evemia Prunastri, +/- CI7707, CI77491, CI 77492

*************************************************************************************

Mi sono trovata quasi sempre benissimo con Max Factor.
A parte un recente flop con un eyeliner, ‘The Make of Make Up Artists’ mi ha consentito di avere di solito ottimi risultati con pochissimo sforzo: dal Lipfinity al Nailfinity, dal mascara Masterpiece a quello 2000 Calorie, tutti successi per me.

Nonostante queste esperienze positive, tuttavia, non avrei assolutamente scommesso su Creme Puff, non so perchè. Colpa forse del suo packaging spartano (ma perché Max Factor si è dato un restyling solo all’estero?!) o di chissà cos’altro. L’ho acquistato sull’onda dell’entusiasmo a causa di una superofferta, ma ci ho messo diverso tempo per provarlo. E quando l’ho fatto, sono rimasta senza parole.

Quello che mi è piaciuto di questo prodotto è presto detto: ha una consistenza ultrafine che si stende una meraviglia, come il suo nome giustamente suggerisce ha un che di cremoso che la rende ideale per coprire brufoli e discromie e quando la utilizzo mi sembra anche che abbia un leggero effetto ‘riempitivo’ rispetto ai segni di espressione. Insomma, in un attimo pelle liscia, uniformata e opacizzata per ore.

Stiamo parlando di una cipria/fondotinta che per sua stessa natura potrebbe essere utilizzata anche da sola. In giorni in cui neanche le palate di calcestruzzo riuscirebbero a nascondere le imperfezioni della mia pelle, però, una piccola tamponatina di Creme Puff anche sul semplice fondotinta non fa assolutamente male, sentite me…

L’esperienza con Creme Puff dunque è stata superpositiva. Fuorché per un dettaglio: ha un profumo forte e pungente, molto antiquato. Tra l’altro questo è un elemento che mi piace poco anche perché, nonostante a me personalmente non abbia dato alcun problema, immagino vada a tutto discapito della tollerabilità di Creme Puff. Senza considerare, poi, che è proprio un odoraccio.
In ogni caso, mi sento di consigliarvela: è un cosmetico completo ad un prezzo accessibile. E poi, non trovate anche voi che ‘Creme Puff’ sia un nome delizioso? ;-)

29 commenti:

  1. Sai Profu.che questo profumo forte e pungente,non l'ho avverto proprio? A dire che io sono quella che avverte tutte le "puzze!" E' stata la mia cipria preferita,fino a quando ho comprato la perlata di Y.R.(tanto per cambiare!)Però devo dire che quando ho bisogno di un'effetto MAT maggiore,vado a rovistare nell'armadietto "dell'usato garantito"cioè del bagno e riprendo creme puff,è la migliore per me come "tenuta".Però chi INCI terribile....

    RispondiElimina
  2. Polletta8614 aprile, 2009

    il problema a parer mio sta proprio nell'INCI... è quello a farmi desistere

    RispondiElimina
  3. mmm...snifferò e poi vedrò se prenderlo o no, purtroppo io ho il naso fino e odio le puzze >_<

    RispondiElimina
  4. Volevo giusto chiedervi notizie su un stick fondotinta di MAX FACTOR che usa mia madre e non è riuscita trovarlo adesso che l'ha finito, sapete se non sia più in produzione? O forse si trova ancora? Magari gli suggerisco questo CREME PUFF

    RispondiElimina
  5. Usavo questa cipria a 16 anni... quandpo il fondotinta era davvero troppo.. era l'unico "trucco" concessomi da mia madre..però.. ricordo perfettamente il suo odore e non è dei migliori.. proprio per questo non l'ho mai più acquistata.. credo che la MAx factor voglia proprio tenere questo odore "vintage", ma a me dà molto fastidio.. peccato, perchè ricordo che era davvero ottima!!!!

    RispondiElimina
  6. So che non c'entra nulla ma... ho cercato in lungo e in largo i colori rosa chiaro del Maybelline Dream Mousse. CHE CAVOLO DI FINE HANNO FATTO? O non li commercializzano in Italia? Questo è un complotto ai miei danni... sgrunt.
    Come si legge l'INCI? Anzi, cosa diamine vuol dire "INCI"? :-D
    Vale
    PS: mi hanno di nuovo bloccato il tuo blog. Spero in uno sblocco, altrimenti non offenderti per i miei commenti in ritardo.

    RispondiElimina
  7. Cara Vale,L'INCI era anche per me questo "sconosciuto" fino a poco tempo fa... Appresi della sua esistenza proprio qui,da PROFUMISSIMA!!! Poi girovagando su internet,mi sono imbattuta su un sito denominato per l'appunto saicosatispalmi,lì esiste un bio- dizionario dove puoi controllare tutti gli ingredienti delle tue creme ,fondotinta,ciprie e chi nè ha più nè metta...Scoprirai così la paraffinum liquium(presente in quasi tutte le creme più commerciali..)farai conoscenza con il petolatrum,presente in vari docciaschiuma,ecc. ecc.Che cosa sono? Tutti derivati del petrolio,mia cara ma non finisce qui,clicca su link e cerca gli ingredienti di una qualunque crema che possiedi a casa e rimarrai sorpresa di quante SCHIFEZZE contiene e ti spalmi adosso!!!

    RispondiElimina
  8. xPaola61-Il fodotinta stick da te citato sul sito di Max Factor c'è ancora,quindi è in produzione...Poi ti volevo fare i COMPLIMENTI,sei moolto carina,con i riccioli che desidero...Naturali?

    RispondiElimina
  9. Pensa che molte riviste specializzate di bellezza considerano questo prodotto un must, un classico intramontabile.

    RispondiElimina
  10. L'odore dei cosmetici è un bel dramma per me!
    Ci sono ottime creme antirughe che non riesco a spalmarmi neanche di notte a causa della profumazione che non mi piace...

    RispondiElimina
  11. Eppure Dony ha un profumo proprio marcato. Quant'è vero che è tutto così soggettivo! P.S. con le nuove confezioni del make up YR seguirò presto la tua strada...

    RispondiElimina
  12. Ciao Eve! Come vedi anche dal commento di Dony, non necessariamente l'odore di Creme Puff viene percepito male: magari a te piacerà :-)

    RispondiElimina
  13. Ciao Paola! Eh, il fondotinta in stick perfetto è un'altra delle mie missioni impossibili...

    RispondiElimina
  14. Francesca, come al solito io e te siamo sorelle...

    RispondiElimina
  15. Ciao Vale! Sai che non sei l'unica ad avere questo problema con la mousse Maybelline? Mumble mumble...

    RispondiElimina
  16. Hai ragione Dony, ci spalmiamo proprio certe schifezze a volte... e il bello è che alcune funzionano pure però!!! Forse non resta che provare.

    RispondiElimina
  17. Kally, mi è rimasta la curiosità verso la puzzolente linea bio di YR...

    RispondiElimina
  18. Se davvero vuoi provare, ti spedisco i prossimi campioncini che mi danno: di quelli (che non mi piacciono) in genere sono prodighi...

    RispondiElimina
  19. Grazie Dony in foto vengo malissimo, i riccioli hanno un sostegno fatto dal parrucchiere ma una volta ogni 2 anni, uso molto le schiume crea ricci, Messaggio anche per Kally finalmente ho comprato una matita e un gloss di YR preso da una presentatrice , quando arriva vi faccio sapere, comunque sia Dony che Kally qual'è il prodotto che mi consigliate di più

    RispondiElimina
  20. Questa domanda mi spiazza un pò e sai perchè Paola? perchè i miei due prodotti preferiti come make-up sono andati fuori produzione,visto che è uscita la nuova linea...Erano il fondotinta stik e la terra luminelle SIGH!!!Della linea nuova ho solo comprato la cipria perlata e luminosa,ho dei campioncini di fondotinta ancora da "testare" il gloss e la matita occhi e contorno labbra,che forse hai anche tu...Per quanto riguarda la linea hamamèlis (docciaschiuma,crema corpo,deodorante...)la trovo ottima,come creme viso trovo buona la linea ovalessence e inositol,ma questo è soggettivo,dipende dal tipo di pelle che hai tu...Ah ultimo acquisto oltre i soliti per me è stata la crema SPA vegetal corpo effetto abbronzato,ma ancora non l'ho usata,mi sembra presto... Adesso passo la linea a Kally!!! CIAO spero di esserti stata utile,ma se hai altre domande...

    RispondiElimina
  21. Dunque, Paola61... Prodotti di Yves di cui non potrei più fare a meno sono il fondotinta no transfert "zero difetti" e i rossetti-gloss della linea "rouge glossy". Poi adoro anche i fard della Luminelle (belli in tutte e quattro le tonalità, ma preferisco il viola e il rosa), il contorno occhi iridescente e diverse creme antirughe. Come profumazioni la line alla verbena è freschissima (e il deodorante è super efficace) e come bagni schiuma a me fa impazzire il caffè, ma so di avere gusti strani.
    Che dire: annusa tutto, prova tutti i tester, fatti dare più campioncini che puoi e poi divertiti!!!

    RispondiElimina
  22. Grazie ragazze dei consigli mi faro tentare, non mi hanno però fatto testare nulla non so se ce li abbiano e spero che quando mi consegneranno la merce mi diano qualche campioncino

    RispondiElimina
  23. Scusa Paola,ma quando Y.R. non esisteva ancora a Palermo,la mia presentatrice mi faceva testare sempre tutto,oltre a darmi diversi campioncini.... A te no?!?

    RispondiElimina
  24. A me non è successo mi hanno fatto vedere solo un libretto e basta

    RispondiElimina
  25. Paola,dovresti reclamare,non funziona così....

    RispondiElimina
  26. Ciao, sono Silvia (ho già lasciato qualche commento i giorni scorsi), mi sono creata un account così finalmente sono riconoscibile ;) ...comunque, bando alle ciance: posseggo anch'io questo prodotto, in realtà lo trovo ottimo ma il mio dilemma, piu' che sul profumo, è appunto sull'INCI e in particolare all'effetto di questo stesso su una pelle mista con tendenza all'occlusione dei pori... :/ ... giorna fa ho utilizzato la mia CREME PUFF e ho notato un aumento dei puntini neri e un brufolazzo purulento sulla fronte, dopo settimane di pelle perfetta...non so ancora decidermi se riprovare ad utilizzarlo, ovviamente non ho la certezza matematica che la 'colpa' sia del Creme Puff, e vorrei tanto che non lo fosse, ma come faccio ad esserne sicura?? cioè, a parte l'ovvietà di decretare questo INCI come pessimo per la presenza di derivati del petrolio e tutto cio' che ne consegue a livello ambientale etc. ...questa cipria/fondo puo' essere considerato COMEDOGENICO e quindi potenzialmente dannoso su una pelle con pori dilatati???? Aspetto pareri...sarebbe davvero un peccato se dovessi rinunciare...uff, uff

    RispondiElimina
  27. Mmm Allitrim... Purtroppo la 'Paraffinum Liquidum' c'è, e non è da escludere che l'aumento di punti neri possa dipendere da Creme Puff. Da quanto tempo la usi? Se la conosci da molto ma solo da poco stai avendo problemi è anche possibile che sia semplicemente un caso. Se però la utilizzi da poco direi che è molto probabile che non faccia al caso tuo. Altre domande che potresti porti sono: ti strucchi sempre benissimo? Metti una base prima di utilizzare Creme Puff? Lavi spesso il pennello con cui la applichi? Io la uso in quantità molto moderate (anche perchè ha un profumo che non mi piace), e ho anch'io la pelle mista, ma non mi ha mai dato problemi. Purtroppo però la tollerabilità a certi ingredienti è strettamente personale. Fammi sapere come va!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails